Archive for marzo 2009

La mossa del drago

marzo 25, 2009

Il trasloco è nell’aria a via Niobe: già si intravedono qua e là gli scatoloni. Io e Mauro arriviamo inaspettatamente puntuali. Becchiamo i coniugi Laddaga-Verzini ancora a cena, con Luigi che sta scroccrando biecamente. Mentre si sparecchia c’è tempo per: a) provare l’accrocco infernale della Wii con indebolimento micidiale degli arti; b) vedere l’arrivo di mio cugino sul sito della Maratona di Roma (3h e spiccioli).

Si inaugura Beowulf: The Movie Boardgame, uno dei giochi acquistati all’Outlet de ituoigiochi.it. E’ una rielaborazione del mitico Kingdoms di Knizia: tessere speciali & 3 diversi tipi di tabellone. Francesco vuole infrangere la maledizione che lo vede a zero vittorie nella stagione; spera nel fattore casalingo, nel gioco appena discellophanato, nella giocata dell’addio, nella protezione della dea Niobe, nella pietas dei suoi amici, nell’oroscopo favorevole.

Siamo disposti in senso orario: Luigi, io, Francesco e Mauro. Un sorteggio “monetario” favorisce Luigi, che inizia le danze. Siamo tutti MOLTO cauti e guardinghi: alla fine del I turno ci siamo bruciati un solo x2 a testa. Decidiamo di segnare i punti con la distribuzione delle monete. E’ un Peccato perché successivamente ci accorgiamo di perdere così il dettaglio delle 3 fasi. Vabbè ora che le monete le abbiamo usate almeno una volta, torneranno per sempre nella scatola.

Timidamente nella seconda manche vola qualche boccale, un paio di pugnali e qualche donnina. Alla fine del II turno sfodero una mossa da cineteca. Ignaro del drago sulla tessera da 6 la piazzo per danneggiare Francesco; si vanno però così a seccare tutte le tessere positive della riga e della colonna: coinvolgendo un bel +5 a mio favore… insomma un autodanno da 20 p.ti e passa. Una laddagata dei bei tempi… ma questa sinceramente le supera tutte! Mauro si è sbilanciato un po’ di +: ma ha raccolto pochissimo. Diventa così la scheggia impazzita del III atto. Grazie alla mia sapiente mossa, Francesco guida la classifica provvisoria.

Round finale: Francesco continua a giocare cauto. Troppo. Infine si ostina a cercare nella lotteria delle tessere quelle belle maledette per una mia violenta bastonatura ma pesca sempre e solo positivo! Io mi sono conservato la carta della vittoria. Flippo… bastono il beowulf di F & L. e potenzio il mio! Ad occhio e croce dovrei aver vinto alla grande. Francesco è sgomento. Esclama: ” Vedi un po’ se non finisco ultimo!” Che dire… lo chiameremo il Profeta!

Classifica finale: D 224, L 183, M 171, F 163

La revolution

marzo 3, 2009

sbu_089c1

Dopo una lunga pausa (tra frizzi e lazzi febbraio è saltato) ci si rincontra a Puerto Rico. Il salotto è quello pagano, ma si respira aria caraibica. Mauro è il dittatore indiscusso da tre mesi dei GdT. Ma c’è qualcosa nell’aere: soffia un vento nuovo… e speriamo che non sia quello che temiamo!

Al sorteggio parto per primo: buono auspicio. Copio spudoratamente la strategia Lattanzi. D’altronde l’unica volta che ho vinto è perchè ho clonato le mosse di Mauro. Il piano è semplice: con il mercato all’inizio sgranocchio un po’ di soldi per puntare ad una risorsa corposa (tabacco o caffè) ed acquisire il molo con nave privata.  E se ci scappa… ci metto pure il porto incamerapunti. Pare brutto dirlo ma il piano riesce perfettamente. Il problema è Luigi “il copione”: a sua volta, ha copiato ogni mia mossa e ci troviamo nelle stesse condizioni… anzi mi sembra che lui abbia raccolto più PV all’inizio. Pare assurdo ma pare in vantaggio la fotocopia della fotocopia. Cerco di ottimizzare almeno le ultime mani e rosicchiargli punto su punto. Andiamo alla conta e… colpo di scena!!

Mauro, indomito, grazie ad un’ultima  imbarcata miracolosa ha raccolto un botto di PV. Mi si gela il sangue. Se vince anche questa volta ci dobbiamo solo che ritirare! Mauro ha 50 punti, Francesco 46 e Luigi solo 45! Er sor Tucci, quello  che temevo di più, è ultimo! Conto i miei punti e… 52!! HO VINTO! Per 2 miserrimi punticini ho vinto! Devo ringraziare l’indole da palazzinaro che mi ha fatto guadagnare punti vitali. Il regno di Mauro è interrotto.

Ragazzi, c’è un nuovo sceriffo in città!  Ops! … un nuovo Governatore!

Daniele 52 (25+21+6) (pv+edifici+bonus)

Mauro 50 (30+13+7)

Francesco 46 (25+15+6)

Luigi 45 (20+21+4)