Jubilate Deo

Jubilate_Deo

Il secondo appuntamento stagionale è a Casa di Luigi. Ci attende di nuovo il claustrofobico Mondo piccolino. Sono previamente girati tra noi un paio di file inglesi con indicazioni su strategie, razze, abilità e una serie di mappe “pagane” con distribuzioni, proprietà e capacità di difesa dei territori nella mappa a 4 giocatori. Si direbbe un minimo di preparazione.

Grazie ad Android si rullano i dadi sul cellulare di Luigi e toh! vince Luigi. Il padrone di casa si accaparra dei Trolls Berseker e si piazza sulle montagne di sudovest: quella è la sua regione e basta! A seguire Francesco si prende gli Halfling DomaDragoni ed entra in gioco da nordest. Io inizio da sudest con delle Amazzoni Bivaccatrici e Mauro cerca di piazzarsi negli acquitrini a ovest-nordovest per sfruttare al massimo gli immortali elfi paludosi. Dopo 2 giri, primi declini ed entrano in gioco i Ghouls Montati di Luigi che fanno strage di Elfi; compaiono in cascata dei francescani Giganti Saccheggiatori che mi scalzano dalle montagne del Sud; prendo allora degli Stregoni boscaioli che si vendicano sradicando gli Halflings nelle foreste a NE e Mauro per non essere da meno si sceglie un bel Commando di Scheletri che cerca di rimuovere dalla mappa i Tucci’s Ghouls. Si delinea quindi una battaglia Francesco-Daniele e Mauro-Luigi. Si va sul personale. Il problema è che i Giganti fruttano a Francesco 3 giri a 15 punti! Oramai è lanciato! E’ affamato di vittorie… e non solo! Luigi si ritrova come la volta scorsa con una prima razza di una potenza devastante ed una seconda senza potenza espansiva. Per rialzare le sue sorti innesca una terza decadenza ma è costretto a fare un giro a zero punti: si prende i Tritoni Sotterranei e va subito va a caccia degli scheletri di Mauro a NO. Fra prende dei Maghi Fortificati e ovviamente spazza via i miei Stregoni per prendersi un paio di regioni magiche a NE; io prendo degli Umani spiritati con 3 PV in dote e andiamo a buttare giù come novelli Davidi i Golia rimasti a Sud. Mauro prende gli Orchi volanti e via a rompere un po’ a destra e a manca prediligendo il suo amatissimo Luigi.

Ultime mazze finali e alla resa dei conti… (rullo di tamburi)… Francesco vince!

Incantesimo rotto, maledizione spezzata, miracolo compiuto! Dopo un lungo periodo di astinenza di almeno un anno torna alla vittoria. La cronaca narra di caroselli improvvisati di macchine in festa su viale don bosco, uccisioni di vitelli grassi, fontane che danno vino e grandi feste nelle piazze del Quadraro per il nuovo Imperatore del Piccolo Mondo!

Partita: F 93, D 88, M 82, L 77. Classifica: D 12, F 9, M 6, L 1

Annunci

8 Risposte to “Jubilate Deo”

  1. Massimiliano Cuccia Says:

    Prima di tutto complimenti a Francesco … dev’essere un evento vincere una partita!!

    2 domande, Avete partecipato al concorso Smallworld? Avete visto le nuove espansioni?
    http://blog.daysofwonder.com/2009/09/14/small-world-mini-expansions/en/

    buon gioco
    ciaoooo

    • pagano Says:

      Caro Massimiliano,
      non abbiamo partecipato al concorso di Smallworld perché abbiamo solo ora iniziato a giocarci. Forse con qualche partita in più sul groppone qualche idea sarebbe uscita fuori.
      Grazie della segnalazione: ho visto ora l’annuncio delle nuove micro espansioni. Ancora non abbiamo finito di esplorare bene quelle base. Cmq un po’ di razze ed abilità danno sicuramente + respiro al gioco, specialmente se si è in 4. Nella partita del post siamo andati tutti 2 volte in declino… quindi sul tabellone sono entrate in gioco 12 razze su 14. Nell’ultima scelta rientravano in gioco razze estinte anche se con nuove abilità.
      E’ probabile che facciamo un terzo giro a SmallWorld, prima di cambiare titolo. A fine mese su questo canale…
      Buon gioco. ciao

  2. Francesco (L'IMPERATORE DEL PICCOLO MONDO) Says:

    “dev’essere un evento vincere una partita!”… bene bene, ora anche chi non ci conosce mi prende per il c**o…. 🙂
    cmq Danie’, la prossima volta stai attento con questi titoli fuorvianti: pensavo che Luigi fosse andato a comprare la Coca Cola!!!

  3. Massimiliano Cuccia Says:

    Francesco, non voleva essere una presa per il culo, solo che tutto il post lascia pensare che sia un evento speciale!!

    Io ieri sera (era mercoLudì) ho giocato una partita in 3 e devo dire che nonostante mi sentissi piazzato bene alla fine ho perso. Buona parte della colpa della mia sconfitta la attribuisco al fatto che giocavo ultimo … noto che Francesco era secondo a confermare la mia teoria, mentre Luigi è arrivato ultimo a smentirla.
    Voi avete notato un vantaggio legato all’ordine di gioco?

  4. pagano Says:

    x Francesco: ma caro imperatore del piccolo mondo sei conosciutissimo nel grande mondo! Chi segue qui i miei deliri ha palpitato con te nella lunga marcia verso la vittoria. Certo dopo questo evento “storico” cosa altro può regalarci il futuro: entrare a casa di Luigi e trovare una confezione da 6 di Coca Cola?! 🙂

    X Max: qualche riflessione al volo sull’ordine di gioco l’abbiamo fatta.
    Il primo a giocare sembrerebbe avere migliore scelta per le razze e per dove entrare nel mondo, senonché può sempre essere il primo ad andare in declino. Anche se… entrare in gioco dopo può permetterti di scegliere, a costo minore, razze che stazionano più giù nella pila e fare l’ingresso nella mappa in regioni lontane da razze particolarmente violente o mostruosamente arroccate… insomma se vantaggi ci sono non sono chiarissimi. A sostegno riporto in sintesi la nostra micro statistica
    I partita: sequenza iniziale FMDL; classifica DM(FL) (pari punti)
    II partita: seq. in. LFDM; classifica: FDML
    Unica conclusione sensata è: se si gioca in 4, iniziare per ultimo non è bello. 🙂

  5. Mauro Says:

    “………Unica conclusione sensata è: se si gioca in 4, iniziare per ultimo non è bello”…………..
    ……inziare ultimo non è bello………. e pensate anche quando il primo non fa altro che romperti le scatole tutta la partita………
    o forse giocavamo a Risiko e Luigi aveva come obiettivo “distruggi tutte le armate di Mauro”??????????????????
    …….almeno è arrivato ultimo…….. giustizia è fatta!

  6. Francesco (L'IMPERATORE DEL PICCOLO MONDO) Says:

    x Massimiliano: il fatto che Luigi sia arrivato ultimo non smentisce nessuna teoria… è LA teoria… e anche la pratica! Luigi non va considerato per le statistiche o per capire meglio le strategie di un gioco; del resto si sa, lui gioca in modo spregiudicato e ardito solo per regalare spettacolo, anche se questo lo porta a correre qualche rischio di troppo. (Massimilia’, peccato tu non possa capire fino in fondo tutta l’ironia e il sarcasmo che c’è dietro queste mie frasi…!)
    x Daniele: “unica conclusione sensata è”: LUIGI ARRIVA SEMPRE ULTIMO!!!

  7. Luigi Says:

    ah belli!!!
    mi pare che sono passate solo 2 partite dalla mia ultima vittoria!!!!
    diciamo che in questo gioco faccio fatica ad entrare in partita…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: