Come se piovesse

Secondo appuntamento nei mari del nord: siamo ovviamente nel salotto di luigi & rosita, ma tirano venti gelidi. Ma non sono gli spifferi in salotto, si rigioca ad Hansa.

Nel sorteggio iniziale la mano di Rosita mi concede il primo ballo, a seguire Mauro, Luigi e Francesco. Tutti confessano di non aver avuto tempo per potersi esercitare con l’applicazione Java. Ma per qualcuno si inizia quasi subito a dubitare di questa affermazione, quando Luigi inizia a far continui riferimenti al modo di giocare del PC: “Ecco così gioca il computer!“, “il pc prende un sacco di mercanti“, “il programma piazza sempre la nave in modo bastardo“,etc. Invitato ad un chiarimento, il padrone di casa blatera di “un paio di partite… un paio di settimane fa”… Mah, sarà… Comunque, java o non java, Luigi prende il largo! Francesco non ingrana. Io e Mauro ci contiamo i barili a vicenda e siamo gomito a gomito, anzi babordo – tribordo.

Luigi piazza il predominio in un paio di porti ed è aiutato dai successivi rifornimenti che piazzano barili da 3 dove lui può spillare soldi ai noi poveri mercanti. Inizia pure una cantilena del tipo “al prossimo turno piazzo solo mercati”, ma poi si ritrova sempre un sacco di soldi e la possibilità di incamerare punti. Francesco inizia a looppare autisticamente nella zona orientale. Io e Mauro cerchiamo di fare fortuna in porti isolati, ma la sorte non ci arride. Comunque con mia gioia arride di meno a Mauro. Luigi invece dilaga.

Che siamo ormai preda dei suoi traffici ce ne accorgiamo anche quando inizia a circolare la coca cola. Ma non come le volte passate, quando nonostante il motto “coca-cola come se piovesse”, ne faceva sempre due goccette! Presi dal delirio degeneriamo e iniziamo a canticchiare “It’s raining coke” sul successo riportato in auge da Geri Halliwell o in alternativa “cokedrops keep fallin’ on my head” sul motivo della canzone di “Butch Cassidy”. Se c’è anche la Coca-cola a fiumi siamo in presenza di un evento quasi storico…

Infatti, nonostante riesca a strappare un paio di turni belli sostanziosi e a scrollarmi Mauro di dosso, Luigi è incoronato Capo Mercante. Spezza così un lungo digiuno di vittorie in campionato. E smuove la classifica generale con un bel +8! Dopo il passato  zero della partita precedente riguadagno qualcosa su Francesco che subisce uno stop nella sua scalata alla vetta. Mauro continua a non vincere, ma raccoglie sempre qualcosa con i suoi secondi e terzi posti. Insomma il campionato, a quasi un terzo della stagione, è ancora apertissimo. Per concludere bisogna dire che su Hansa tutti abbiamo fatto esperienza, capito meglio la meccanica e ottimizzato la raccolta punti. Basti solo notare che il terzo della serata avrebbe vinto la volta precedente!

Partita: L 49, D 46, M 41, F 38.  Classifica: D 24, F 19, M 16, L 11

Annunci

Una Risposta to “Come se piovesse”

  1. Mauro Says:

    Partita bruttina……………
    ma la prossima andrà molto meglio………. lo sento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: