Partite bibliche

L’agone è il salotto di Francesco: ci si rivede per bastonarci per benino con Colossal Arena di Knizia. Al grido crociato “Non passa il pagano!” iniziano le ostilità.

Prima partita

Sono esclusi Daimon, Troll, Ciclopi e Maghi. Decido di non fare la giocata segreta. Non mi espongo subito e, grazie a delle carte squisitamente antiladdaghiche, inizio a picchiare duro su Francesco che gioca subito prima di me. Ha così 2 luuunghi turni (Luigi e Mauro) prima di riparare le mie malefatte. Gli si secca subito la scommessa sulle amazzoni. Io punto su Colossi e Titan e grazie a questi ultimi faccio su di Mauro “la pescata perfetta”, che mi permette di scegliere il Potente Serpentone Spettatore da Zero. Al secondo round cadono le Gorgoni di Francesco, che si ritrova così senza puntate da 4. Inizia ad alterarsi insultando Luigi e Mauro che si sono piazzati sotto i miei Colossi ed i miei Titan. “E’ così che dovevamo castigarlo?!Lolium Temulentum si diffonde. Nel frattempo racimolo anche il Magister, i 2 Perfetti Prefetti e lo Spettatore da 10: che carte!!! Al terzo round devo sacrificare, per appagare la sete di sangue dei miei avversari, la puntata da 2 sui Serafini, ma così cade anche quella da 3 di Francesco oramai in continua imprecazione. Il divertente è che è sempre Mauro ad assestare la coltellata finale a Francesco. Scatta quindi una colossale lite tra Mauro e Fra: giocare per la partita o giocare per la classifica? Passata la tempesta si chiude la partita per mancanza di carte. Sicuri della vittoria di Luigi, siamo interrotti da un “oh oh” di Luigi stesso, che si accorge facendo esattamente i conti che non ha vinto. Ho vinto io!!! Dopo la semina della zizzania e la pesca miracolosa direi proprio una partita biblica!

D 12 (4+4+3+1), L 11 (5+3+2+1), M 7 (4+3), F 3

Seconda partita

Sono esclusi Daimon e Troll (stasera non vogliono proprio giocare!), Ettin e Amazzoni. Questa volta solo Francesco fa la puntata segreta. La prima razza a cadere è ovviamente la mia! Per compensare la caduta dei Titan ho azzardato una tripla scommessa da 4. Questa volta le carte non mi aiutano, in compenso Mauro ne ha di peggiori. Le immortala addirittura, a futura memoria! Ha di prima mano ben 5 carte da 1 e 0. Può elargire belle bastonate, ma costruire molto poco.

Luigi inizia una fase di pensate storiche. Non per la qualità dei risultati ma per la durata invereconda. Francesco lo appella coltamente come Cunctator, sottolineando che Luigi in realtà non pensa, fa solo trascorrere il tempo! Un tempo biblico!! E il tutto nonostante Luigi Quinto Fabio Massimo venga da me stroncato di continuo con i Ciclopi, togliendogli letteralmente dalle mani metà carte! Anche questa volta il gioco si interrompe per esaurimento carte: l’unicorno in salvo  consegna la vittoria a Francesco (scommessa segreta da 5, +3, +2). Io e Luigi Verrucoso chiudiamo a pari punti e dividiamo in classifica generale i punti del 2° e 3° posto. Mauro mestamente chiude all’ultimo posto, biascicando un “Posso ora giustamente lamentarmi, c@xzO?!

F 12 (5+3+2+2), L 11(4+3+3+1), D 11 (4+4+3), M 6 (4+2)

A chiusura di serata porto a casa 11 punti in classifica generale e sfondo il muro degli 80 punti. Francesco consolida il secondo posto. Luigi abbandona l’ultimo posto e Mauro scivola, grazie alle ultime 3 partite horribilis, in fondo alla classifica.

Serata: D 11, F 8, L 7, M 2. Classifica generale: D 80, F 48, L 42, M 40

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: