Sentenze ludiche

Dopo il motto crociato della scorsa stagione “Basta che non vinca il Pagano”, ecco qui sintetizzato un anno di giochi in una sequenza di perle di saggezza.

Un capitano è sempre utile (saggezza popolare, Vasco da Gama)
All’inizio devi quasi prenderle (luigi, Small World)
Non regalare accessi al tuo campo (daniele, Keythedral)
Aspè… posso giocare questa legge! (francesco, Keythedral)
Chi non ha chiuso la Coca Cola? (francesco, dopo l’esondazione nel suo salotto)
Non è ancora detto (mauro, Keltis)
Da 7 partite luigi non vince e mauro non arriva ultimo… chissà… (luigi, il profeta)
La regola mi consente 18 minuti per pensare (francesco, funkenschlag)
Passo (luigi, funkenschlag)
Scusate, ma il regolamento recita che… (mauro, funkenschlag)
Ognuno controlli il suo tempio! (luigi, Attika)
i gabbiani closcano (daniele, Alhambra)
Puntare ai favori (Le regole d’oro di Caylus)
Almen un in man (il classico motto rivisitato in aulica favella, Carcassonne)
Non è ancora detto (mauro durante la premiazione)
Gaglioffo, non ti azzardare a destarmi col nodoso cucchiaio! (rosita)

Annunci

3 Risposte to “Sentenze ludiche”

  1. Mauro Says:

    Manca: “Scusate, ma il regolamento recita che….. ” (mauro, funkenschlag) e relativi “m’ha fregatto” (tutti, funkenschlag)

  2. Mauro Says:

    “fregato” con una “t” 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: